Matrimonio

Da Incel Wiki Italiana.
Jump to navigation Jump to search
120px-Simbolo Internazionale per Matrimonio.svg.png

Il matrimonio nel contesto occidentale moderno è un sistema di prostituzione legalizzata mediante il quale un uomo corrompe una donna con cibo / bevande[1], fonte di sicurezza, sicurezza emotiva, sesso incredibile, non perdere mai il lavoro, servizio di trasporto, un anello costoso, sopportare un matrimonio sontuoso e spesso un posto dove stare. Questo in cambio di permettergli di avere un'intimità sessuale regolare e di sapere chi sono i suoi figli attraverso la monogamia istituzionalizzata a lungo termine (in pratica, questa promessa è infranta nel 3,4% di tutte le nascite).[2]

Questa descrizione del matrimonio non costituisce tutto ciò a cui le donne possono avere diritto in un matrimonio, ma costituisce il massimo che un uomo dovrebbe ricevere. Il simbolo del matrimonio è il futuro marito che si inginocchia offrendo alla donna un costoso anello di diamanti. C'è un motivo per cui le donne odiano essere quelle che si propongono in questo modo, perché la maggior parte del baratto dovrebbe essere dalla parte maschile.

Anche se la genitorialità condivisa è 50/50 e la madre lavora, si tratta comunque di una tangente, poiché la condizione per un matrimonio stabile è solo l'uomo che mantiene il suo lavoro, non la donna. Come afferma l'Organizzazione Nazionale dei Genitori, “Il fattore chiave nella decisione di divorziare è se il marito (nota, non la moglie) ha un lavoro. Se non lo fa, anche se la sua perdita del lavoro è involontaria, le sue probabilità di essere abbandonato dalla moglie salgono alle stelle ".[3]

Ma l'occupazione di una donna non ha alcuna influenza sui tassi di divorzio.[4]

Gli uomini che vedono il matrimonio moderno come una truffa a favore delle donne hanno avviato una serie di movimenti sociali tra cui il Father’s Rights Movement e MGTOW.

Il matrimonio monogamo come prevenzione della condizione di incel[modifica]

Nel 1826, Hector Davies Morgan scrisse The Dottrine and Law of Marriage, Adultery, and Divorce, che sosteneva, tra le altre cose, che il matrimonio era un'istituzione per prevenire (nelle sue esatte parole), il "celibato involontario"[5]

Possibili benefici del matrimonio rispetto altre forme di convivenza[modifica]

Il matrimonio ha alcuni vantaggi per gli uomini rispetto alla corruzione sessuale a lungo termine non istituzionalizzata poiché gli uomini perdono interesse per un partner molto più lentamente delle donne e non riescono a trovare il sesso al di fuori delle relazioni a lungo termine facilmente come le donne. Ciò non significa che le donne non godano di relazioni monogame a lungo termine o che gli uomini debbano corrompere le donne per relazioni monogame a lungo termine.

Divorzio[modifica]

Le donne iniziano oltre il 75% dei divorzi esplicitamente e probabilmente oltre l'85% implicitamente. I tuoi soldi delle tasse poi vanno verso i sussidi per la maternità single, e spesso lo stato fa pagare al padre la donna dopo che lei ha divorziato da lui. Il processo in cui le donne sposano uomini e poi divorziano da lui senza una buona ragione e raccolgono il mantenimento dei figli / alimenti è noto anche come stupro da divorzio. Le donne spesso dicono che questo è giustificato in quanto gli uomini boomer tradiscono circa il 5% in più rispetto alle donne boomer, ma con l'aumento dell'ipergamia femminile, di Tinder, di altri appuntamenti online e dei social media, le giovani donne sposate della generazione dei millennial tradiscono più degli uomini.[6] La rivista femminista babe.net, ha celebrato il fatto che le donne più giovani ora tradiscono più degli uomini con il loro articolo, "Le donne odiano la monogamia anche più degli uomini, rivendicando zoccole indomabili ovunque".

Passaggio al poliamore con la salita del divorzio[modifica]

Con divorzi e famiglie distrutte in aumento esponenziale e matrimoni in calo dal femminismo e dal declino della famiglia con l'industrializzazione, [7] alcune donne propongono la poliandria come soluzione generale alla condizione di incel maschile.

Matrimonio grafo.jpg

L'unico problema è che il poliamore a breve termine e ad alto attrito in un libero mercato sessuale rende inevitabili gli incel a meno che non ci sia uno specifico programma sociale o governativo per affrontare il fatto. Il crescente pool di incel durante l'ascesa della poliandria finisce sempre in ultima analisi con la poliginia sociale, non importa quante donne credano che la loro poliandria individuale si traduca in poliandria sociale. Molte persone sono preoccupate per l'ascesa del poliamore a breve termine con la disintegrazione del matrimonio e propongono la monogamia forzata come soluzione tra cui NKL e Jordan Peterson.

Vignette[modifica]

Redpillcomics30.jpg

Note[modifica]

Guarda anche[modifica]