Incel Timeline

Da Incel Wiki Italiana.
Jump to navigation Jump to search

Questa pagina mostra una sequenza temporale che rappresenta gli eventi più importanti per ogni decennio dell'incelosfera.

Antefatti[modifica]

Il termine "celibe involontariamente" è stato utilizzato in letteratura prima di Internet e, a volte, ma raramente anche in modo semi-accademico. Non sarebbe stato fino all'era di Internet che il termine è entrato nel mondo accademico. Prima di Internet, il termine "celibe involontario" era usato in letteratura, incluso ma non limitato a " The Mythology and Fables of the Ancients, Explain'd from History, Volume 3" 'nel 1739,' 'Russia: o, Un completo resoconto storico di tutte le nazioni che compongono quell'impero' 'di Johann Gottlieb Gorgi nel 1780 (fa esplicito riferimento alla poliginia tra gli uzbeki che porta a una diffusa incertezza tra gli uomini),' 'Aparato a la historia eclesiastica de Aragon nel 1791 dallo storico spagnolo dell'era dell'Illuminismo Joaquin Traggia (che fa riferimento agli schiavi incel), The Dottrine and Law of Marriage, Adultery and Divorce , 1826, di Hector Davies Morgan, MA, Volume Six of the Rivista satirica britannica Punch nel 1844 (sotto forma di una proposta satirica per alleviare che raramente è stata presumibilmente scritta da un rappresentante della "Grand National Union Wife Agency and Assurance Company"), "Family Herald Magazine" nel 1876, La questione della popolazione secondo TR Malthus e JS Mill "di Charles Robert Drysdale nel 1892," Virginia "di Ellen Glasgow nel 1913," The Great Unmarried "del giornalista britannico Walter M. Gallichan nel 1916," The Building "di Peter Martin nel 1960, in dettaglio in "Blueprint for a Higher Civilization" di Henry Flynt nel 1975, "Law and Liberation" di Robert E. Rhodes nel 1986, "Criminal Tendencies" di William O'Rourke nel 1987, "Human Sexuality: the search for Understanding" di David Knox nel 1984 e "Understanding Sexuality" di Adelaide Haas e Kurt Haas nel 1990.

Pur non usando mai direttamente i termini letterali, "involontariamente celibe" o "incel", il famoso autore francese Michel Houellebecq ha scritto sull'argomento indirettamente attraverso le sue numerose opere di fantasia su involontariamente celibe e uomini senza laici. Il famoso romanziere e scrittore di saggistica inglese George Orwell ha anche accennato brevemente a involontariamente celibe (senza usare esplicitamente il termine) barboni nel suo libro sulle vite dei sottoclassi, Down and Out a Parigi e Londra, nel 1933.

Inoltre, il termine simile "celibato forzato" è stato usato in modi quasi equivalenti all'uso moderno del termine "celibato involontario", in particolare nel diario di viaggio del 1714 di Maximilien Misson "A New Voyage to Italy". With Curious Observations on Diversi Altri Paesi , dove parlava delle libertà relative che le donne inglesi avevano rispetto alle donne italiane dell'epoca, descritte come scampate nelle loro case, per eludere le depredazioni di "tre quarti degli uomini vivendo sotto l'insopportabile moderazione di un celibato forzato, (che) farebbe un terribile caos alla proprietà dei loro vicini [...] "[1]

Alcune persone importanti prima di Internet che erano probabilmente incelibate includono Ludwig van Beethoven che ha subito un rifiuto seriale per mano di donne, Emily Dickinson che soffriva di agorafobia, Joseph Merrick alias l'Elephant Man che soffriva di gravi deformità del viso e del corpo, artista Van Gogh che fu perennemente rifiutato e alla fine perseguì una relazione con una prostituta, il famoso pittore manlet del Van Gogh amico Henri de Toulouse-Lautrec fu severamente deriso per essere un manlet e alla fine scelse di vivere nel bordello che frequentava, Friedrich Nietzsche che fu notoriamente respinto da ogni donna a cui si avvicinava e si presume avesse morì di sifilide contratta da una prostituta, [2] G. H. Hardy un famoso matematico che non sopportava di guardarsi allo specchio e non ha mai tenuto rapporti relazione con donne, attore bisessuale Anthony Perkins che per la maggior parte della sua vita ebbe una paura patologica di donne rimaste vergini (almeno per le donne) all'età di 39 anni, Ed Gein che Perkins aveva interpretato nel film Psycho era terrorizzato dal contatto umano e probabilmente morì vergine, e l'artista inglese Nick Drake che soffriva di estrema timidezza nei confronti delle donne [3] e con ogni probabilità morì vergine (secondo la maggior parte delle analisi). Anche il famoso cantante e pianista folk-pop Daniel Johnston era un noto incelibato. Gli fu diagnosticata una grave schizofrenia e le sue canzoni descrivono in dettaglio la sua vita dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici e un amore debilitante non corrisposto per varie donne. Potrebbe essere l'unico famoso musicista pop moderno ad essere un incelibato.

anni '80[modifica]

Il professore di psicologia Brian Gilmartin ha pubblicato un libro intitolato " Timidezza e amore: cause, conseguenze e trattamento" nel 1987, sostenendo che inceldom venisse trattato come un condizione medica e affinché la società la prenda più seriamente. A quel tempo, il termine di Gilmartin per inceldom era " amore-timidezza" ma prima di morire usò i termini "incel" e "amore-timido "in modo intercambiabile, come si può vedere in una clip recuperata dal documentario abbandonato The Incel Project. [4]

anni '90[modifica]

All'arrivo degli anni '90, l'unica piattaforma nell'incelosfera era il newsgroup Alt.support.shyness, creato due anni prima nel 1988 Template:Citazione necessaria.

Il fondatore del particolare ceppo di tecniche di seduzione che oggi conosciamo come moderne pick-up-artistry era Ross Jeffries. Ha pubblicato "How to Get the Women You Desire Into Bed" nel 1992, che contestava il comportamento bravo ragazzo. Il newsgroup alt.seduction.fast Usenet è stato fondato da Lewis De Payne, uno studente di Ross Jeffries nel 1994. Nello stesso anno, Michel Houellebecq ha pubblicato il suo primo romanzo, "Qualunque cosa ", che parlava francamente di stratificazione sessuale e impoverimento.

Nel 1992 il Il governo olandese ha deciso di rimborsare completamente i cittadini disabili per le visite legali alle prostitute, rendendo il sesso un diritto umano nei Paesi Bassi

Sebbene il termine "incel" esistesse alla fine degli anni '90, il termine più comune nell'incelosfera usato per riferirsi a involontariamente celibe negli anni '90 era "uomini socialmente ansiosi", sul alt. .shyness Usenet Group e "AFC" che significa "idiota frustrato medio" nel newsgroup Usenet alt.seduction.fast (ASF). Alana's Involuntary Celibacy Project ha abbreviato la parola incel nel 1997 che è stata inizialmente coniata da Antoine Banier, che alla fine ha coltivato la ricerca accademica sugli incels. Questa ricerca è stata pubblicata ed è colloquialmente nota come Donnelly Study in riferimento al suo principale sociologo Denise Donnelly. I termini "incel" e "celibe involontario" divennero successivamente termini sociologici validi. Nel 1997 è stata creata una mailing list (forum) sul sito del progetto, il primo forum ufficiale di incel. Nel 1998, i membri di alt.support.shyness furono invitati, aiutando a popolare la mailing list. La mailing list di Alana era un forum femminista e Alana aveva creato il primo forum incel come lesbica con esperienza appuntamenti. Alana ha smesso di mantenere il forum intorno al 2003.

Un anno dopo Alana's first incel forum, nel 1998, fu fondata la prima comunità online tedesca incel, Parsimonyforum 3708 degli Absolute Beginners. [5] Nel 1999, Laurence Fishburne nel ruolo di Morpheus nel film The [line] la storia finisce qui, ti svegli e credi a quello che vuoi credere. Prendi la pillola rossa ... e ti mostrerò quanto è profonda la tana del coniglio. " Questa citazione viene successivamente elogiata con "pillola blu" e "pillola rossa" che alla fine diventano eponimi per intere filosofie nell'incelosfera così come nelle comunità adiacenti.

anni 2000[modifica]

Nel 2000, Beate Küpper, ha scritto una dissertazione di psicologia chiamata, " I single sono diversi dagli altri ?: un confronto tra single e coppie ", esplorando le cause dei" single involontari ", al contrario di" single volontari ". [6] Nel 2002, pubblica in seguito il libro " Are singles different? A Comparison of Singles and Couples Series: Punti focali della personalità. [7]

Nel 2000, un ente di beneficenza per disabledcel s viene lanciato chiamato TLC Trust insieme a un sito web. Il Yahoo gruppo di supporto / groups / loveshy-drgilmartin è stato creato nel 2002. Nel 2003, love-shy.com ha iniziato come forum anonimo prima di passare a non anonimo un paio di anni dopo. Nel 2004, la prima comunità incentrata sulle donne dell'incelosfera è stata creata su Yahoo con / groups / loveshy-women. Anche l'Image-Board 4chan di ispirazione giapponese ha iniziato quest'anno come comunità anonima. Nel 2004, l'ex comunità di Alana si è trasferita in un nuovo forum chiamato Incelsite, che è stato poi rinominato in IncelSupport nel 2006 e ha attraversato almeno tre diversi nomi di dominio. Nel 2004, Tectum Verlag, un editore tedesco di libri scientifici pubblica Olaf Wickenhöfer studio di "single involontario [i]", chiamato, "Unfreiwillig Single: Eine Studie zur Sozialisationsgeschichte und kulturellen Alltagspraxis" , citando Denise Donnelly, Brian Gilmartin e Beate Küpper, oltre al suo studio. [8] Nel 2006, Arne Hoffmann pubblica un libro intitolato "Untouched", o, "Unberührt", che racconta le storie di 11 incel, nonché riesaminare la letteratura disponibile sull'argomento e pubblicare nuovi saggi sull'argomento dell'incredibile. [9] Nel 2006, i giapponesi Emerse il gruppo marxista incelosferiano Kakuhido, che protestava pubblicamente per Natale, San Valentino e il Giorno Bianco tutto quello stesso anno. Nel 2007 viene fondato il primo sito web della French incelosphere, Virginite-tardive.fr, interamente in lingua francese.

Nel 2008, è apparsa la scheda r9k di 4chan, una scheda hikikomori che non si è mai identificata come incel, ma gli hikikomori maschi sono generalmente involontariamente celibi. Dal 2008, r9k ha definito la maggior parte di ciò che i media nel 2018 chiamano "sottocultura incel". Inoltre, nel 2008, il primo clip dell'inedito incel documentario The Incel Project negli Stati Uniti è stato caricato su blip.tv. Il documentario in fase di sviluppo sembrava essersi fermato tra il 2012 e il 2014. Nello stesso anno, è iniziata la comunità di vlogging del "movimento" True Forced Loneliness, uno spazio adiacente alle bacheche incel che inizialmente consisteva in tre vlogger e un sito web che si lamentava di appuntamenti da una prospettiva sociale. Nel 2009, love-shy.com è stata amministrata da un'amministratore estremamente antifemminista per un paio di anni. Questo è lo stesso anno in cui sono nati i forum PSL, un gruppo sequenziale di forum chiassosi che per caso contenevano molti celibi involontari. r / ugly è un subreddit semi-incelosferico creato nel marzo 2009. Anche il sito web loveshyproject.com è stato creato nel 2009. Lo stesso anno, il sito web Involuntarycelibacy.com è stato creato.

2010s[modifica]

Nel 2011 è stato fondato il subreddit r / foreveralone, che sarebbe diventato uno degli spazi più grandi e femministi dell'incelosfera. Nel 2013, IncelSupport si è arrestato in modo anomalo e tutti i post del forum sono andati persi nel processo. Nel 2014, Robin Sprenger ha pubblicato la letteratura accademica su inceldom intitolata, " Male Absolute Beginner: A Communication Science Approach to Explaining Partnerlessness", che è autoesplicativo. È stato pubblicato da Springer VS.

Nel 2014 è stata tentata una reiterazione di IncelSupport come yourenotalone.info, ma è stata rapidamente abbandonata per mancanza di interesse. Wizchan è iniziato nel 2014. Anche nel 2014, i forum PSL ora contenevano tutti i subforum "rate me", radicando così ulteriormente blackpill concetti come lookism nell'incelosfera. Durante il 2014-2015, la presenza incel su Reddit è iniziata, principalmente attraverso Caamib da love-shy.com, a partire dai subreddit estremamente anti-femministi: r / truecels e r / incels. Mentre r / incels tecnicamente è iniziato prima di r / truecels, r / incels era dormiente fino a quando non è stato usato come divieto di evasione di r / truecels. L'emergere di forum anti-incel come inceltears e leftbook tag group ha dato inizio alla Battle of Incelistan. Nel 2017 il gruppo Facebook Incelistan è nato, ma non come risposta alla Battle of Incelistan dal titolo simile, ma più come risposta ai tag group anti-incel leftbook. Quasi tutti i membri di Incelistan provenivano dal gruppo Facebook Ancapistan e non da nessun subreddit o forum incel stabilito. Nel novembre 2017 r / incels e r / truecels sono stati banditi, con alcuni in quei subreddit che si sono trasferiti sui nuovi siti incel.life e incels.co.

Nel 2017, il governo dei Paesi Bassi si è sbarazzato del suo Politica di 25 anni che ha reso il sesso un diritto umano nei Paesi Bassi, non fornendo più rimborsi alle persone disabili che cercano prostitute legali.

Nel novembre 2017, reddit ha chiuso il subreddit / r / incels e un suo utente, SergeantIncel, ha creato il forum che è attualmente noto come incels.co.

Incel.life è stato chiuso nel 2018, a causa degli sforzi di Babe Magazine. All'inizio del 2018, Alana ha deciso di rinominare il suo progetto di ricerca abbandonato in "Love not Anger", sostenendo che il termine "incel" ha acquisito connotazioni negative. Sebbene il sito web trueforcedloneliness.com non sia più operativo, ci sono comunque molti blog e vlog sporadici in cui i creatori di contenuti si autoidentificano come TFLers.

A metà del 2018, Incel Wiki inizia come incels.info. Nel 2018, Braincels è stato messo in quarantena da Reddit per misoginia.

All'inizio del 2019, incelistan.net è stato creato come risposta ai tempi di inattività tecnici per Incelistan di Facebook. Incels.info passa a incels.wiki

Nel 2019, il più grande gruppo anti-incel: Found the Incel, è stato bandito da Internet da Facebook per discorsi violenti dopo una pubblicazione di esempi di post su Youtube da William e il coraggioso segnale di Master e altri. [10] [11] [12] [13] [14]

Quell'anno, il Washington Post e altri organi di stampa pubblicarono articoli che spiegavano in dettaglio come rates of celibacy tra gli uomini di età compresa tra i 18 ei 30 anni si avvicinava al 30% all'anno (un massimo storico), convalidando l'intuizione di molti incel forum e terminando alcuni dei gaslighting diretti a incels [15]. Questo è diventato uno dei più grandi argomenti di discussione nell'intera incelosfera.

A metà del 2019 love-shy.com ha tolto la pagina delle domande frequenti sugli incels in un tentativo di allontanamento consentendo anche ai loro incel più estremi di rimanere sul sito. Inoltre, lo stesso anno è stato avviato un podcast dedicato ad argomenti incel da un non-incel chiamato The Incel Project (Podcast), che non ha assolutamente alcuna associazione con il precedente The Incel Project (Documentary).

Nel settembre 2019 è stato lanciato Incelmatics. È noto per essere il primo canale Youtube gestito da una comunità incel invece che da un individuo. La loro comunità è composta da poche dozzine di persone su Discord. Il leader, jet112 un grafico, ha iniziato a dedicarsi molto alla creazione o alla commissione di documentari, opere d'arte e il primo grande podcast gestito da Incel.

Il 31 settembre 2019, "Braincels uno dei forum di incel più popolari e conosciuti è stato bandito a causa delle nuove regole che Reddit ha creato in loco. Braincels non ha ricevuto alcun preavviso. Gli utenti sono passati a incels.co, incelistan.net, incelswithouthate, reddit.com/r/celouts, saidit.net/s/incels o hanno semplicemente smesso di utilizzare i forum di incel. I forum più piccoli si sono attivati ​​per attirare gli utenti di Braincels, tuttavia non si è verificato alcun esodo di massa, lasciando alcuni a chiedersi quanti utenti reali fossero su Braincels in primo luogo.

Anni 2020[modifica]

A marzo 2020 incelistan.net ha cambiato URL in yourenotalone.co in omaggio al defunto forum 2014 yourenotalone, l'ultimo sito della prima community incel in rete.

Nell'aprile 2020, inceltears si è chiuso con il messaggio "Questo è tutto gente, abbiamo finito", dopo che un mod ha rimosso il resto dei mod e poi ha cancellato il loro account.

Incels.wiki si divide in 4 wiki diversi su una controversia amministrativa e controversie su un editor blackpiller. Non molto tempo dopo Reddit bandisce tutti i subreddit blackpill, inclusi r / shortcells, blackpillfeminism e molti altri, lasciando incelswithouthate come l'unico consiglio incel sanzionato rimasto su Reddit.

[modifica]

Note[modifica]

  1. https://babel.hathitrust.org/cgi/pt?id=gri.ark : / 13960 / t2w41jk88 & view = 1up & seq = 47
  2. https://www.telegraph.co.uk/education/3313279/Madness-of-Nietzsche-was-cancer-not-syphilis.html
  3. https://pleasekillme.com/remembering-nick-drake/
  4. https://www.dail”.com/video/x2u4fol
  5. https: // translate .googleusercontent.com / translate_c? depth = 1 & hl = it & rurl = translate.google.co.uk & sl = de & sp = nmt4 & tl = en & u = https: //wiki.abtreff.de/archive/index.php%253Ftitle%3DHistorie.html&xid=17259 , 15700022,15700124,15700149,15700186,15700190,15700201,15700214 & usg = ALkJrhhzVfHdI_o1SzzjjtagKVbEFA_C7w
  6. http://www-brs.ub.ruhr-uni-bochum.de/netahtml/HSS/Diss/KuepperBeate/
  7. http://www.single-generation.de/wissenschaft/beate_kuepper.htm
  8. http://www.single-generation.de/single -kultur / olaf_wickenhoefer.htm
  9. http://www.single-generation.de/single-kultur/arne_hoffmann.htm#unberuehrt
  10. http://archive.is/1tvT4
  11. https://www.youtube.com/watch?v=2Yz6LQEKboI
  12. https : //incels.co/threads/one-of-facebooks-largest-anti-incel-hate-groups-gets-banned-from-the-internet.101712/
  13. https: // incelistan. net / t / il più grande gruppo-femminista-ultra-violento-viene-bandito-da-Internet / 157
  14. https://incels.co/threads/one-of-facebooks-largest- i gruppi anti-incel vengono banditi da Internet.101712 /
  15. https://www.washingtonpost.com/business/2019/03/29/share-americans-not-having-sex-has-reached- record-high /? utm_term = .9b52429c7136
  16. http://www.vandale.nl/wvdd-incel
  17. https://languages.oup.com/word-of- inizia la shortlist-year / 2018 /